immagine con headline: il miraggio della democrazia
ANTROPOLOGIA

Il miraggio della Democrazia nell’Era del Nuovo Ordine Mondiale.

Il Multilateratismo politico non è altro che il miraggio della democrazia. Da sempre Essa altalenante e calpestata da interessi di pochi uomini assisi al trono del potere sia esso politico ma soprattutto finanziario, che rigettano il benessere dell’intera umanità. E’ sempre stato così, ma da qualche decennio a questa parte il “potere costituito” ha adottato metodologie particolarmente ambigue e subdole per ingannare i popoli. Schermate dal miraggio della democrazia, il falso mito, l’impalcatura propagandistica mediatica:” Va tutto bene” ; “lavoriamo per voi”; “alla fine vinceremo”…. No, signori, assolutamente ,No!!!

E soprattutto in questi ultimi anni si è speculato e il Risveglio di una certa popolazione ha intuito che dietro il miraggio della democrazia c’è un lavoro atto a tenere l’umanità schiava. Quelle che i perbenisti della sinistra mondialista chiamano : “la teoria del complotto” del Nuovo Ordine Mondiale. Con i piani delle Nazioni unite per il controllo e la riduzione della popolazione attraverso l’Agenda 21 ( peraltro già avviata da diversi anni, e ora accelerata con la nuova pandemia giunta così tempestiva);il World financial Reset ; gli illuminati e il gruppo Bildenberg.

Alcuni di questi problemi sono stati di dominio pubblico, altri non così tanto, forse sconosciuti alla maggioranza della popolazione che crede ancora alla favola degli ideali politici. Dobbiamo tenere conto che un’alta percentuale di popolazione del pianeta non ha accesso alla tecnologia. Molti non hanno nemmeno accesso alla televisione, alla telefonia ( e sono anche giustificati, ma non nell’opulento occidente dove molti fingono di non sapere poiché gli sta ancora bene crogiolarsi nel loro egoismo profondo), quindi, questi ultimi non hanno alcun interesse a scoprire questioni cruciali per il futuro dei loro posteri.

(Il miraggio della democrazia nell’Era del Nuovo Ordine Mondiale).

IL CORONAVIRUS E I DANNI ALL’ECONOMIA

Recentemente molti di noi si sono interrogati sul caos nell’economia mondiale che il coronavirus ha generato. Perchè se alcuni virus apparsi negli ultimi anni e più o meno letali. E sono stati dichiarati pandemici, dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, come H1N1, l’influenza aviaria, influenza suina, tra gli altri, e che alcuni di questi virus continuano a infettare persone in tutto il mondo e dare la morte, non hanno avuto le implicazioni che ha presentato il Coronavirus?

Come è stato ipotizzato da quei “buontemponi” dei complottisti, è un mezzo per creare il caos mondiale e avere una scusante nell’attuazione del Nuovo Ordine Mondiale. Nonché la riduzione della popolazione mondiale.

\ Ma cos’è questo Nuovo ordine mondiale? Il temine è stato usato per riferirsi a un periodo storico caratterizzato da drammatici cambiamenti nelle ideologie politiche. Come aveva ipotizzato George Orwell in “1984”) e nell’equilibrio dei poteri a livello globale.

Nel regno Popolare, il temine è usato come parte di varie teorie del complotto, nonché in racconti apocalittici relativi alle scritture bibliche.

Il primo uso di questa espressione appare nel documento dei quattordici punti del presidente Woodrow Wilson che chiede, dopo la prima guerra mondiale. La creazione della Società delle Nazioni, il predecessore delle Nazioni Unite. La frase fu usata con un certo riserbo alla fine della seconda guerra mondiale quando furono descritti i piani per la creazione delle Nazioni Unite e gli accordi di Bretton Woods. A causa dell’associazione negativa derivante dal fallimento della Società delle Nazioni.

L’uso più recente e diffuso di questa espressione ha origine principalmente con la fine della Guerra Fredda. I presidenti Mkhail Gorbaciov e George Bush hanno usato il termine per definire la natura del dopoguerra. E lo spirito di cooperazione che si cercava di concretizzare tra le grandi potenze

 

LA TEORIA DEL COMPLOTTO.

La Teoria del Complotto sul cosiddetto Nuovo Ordine Mondiale afferma l’esistenza di un piano progettato per imporre un governo unico. Come direbbero i cinesi, sempre intelligentissimi e astuti : “comunità con un destino condiviso” – ma quanto sono spirituali i nostri fratelli orientali), quindi governo collettivista e burocratico controllato da settori elitari e plurocratici in tutto il mondo.

( Il miraggio della democrazia nell’Era del Nuovo Ordine Mondiale)

I PROGETTI DEGLI “ILLUMINATI”.

In un rapporto sulla rivista “ The World” del 1 gennaio 1991, un gruppo di esperti ha esaminato. “ Le politiche estere che stanno emergendo tra le superpotenze e l’effetto che probabilmente avranno sul Nuovo Ordine Mondiale”. L’editore è giunto a questa conclusione:

“La storia ci porta a credere che nel migliore dei casi si possa passare molto facilmente dalla pace alla guerra. La cooperazione internazionale, in particolare tra le maggiori potenze, è fondamentale per una transizione di successo dalla Guerra Fredda a un Nuovo Ordine Mondiale”.

Gli Illuminati, una società segreta fondata nel 1776 per promuovere le idee dell’Illuminismo . Apparentemente furono coinvolti in una cospirazione che cercava di sostituire le monarchie assolute e la preponderanza della Chiesa con il “governo della ragione”. Che era l’obiettivo generale dell’ideologia liberale, rivoluzionaria ed egualitaria dominante nell’intellighenzia dell’epoca.

Dopo che il complotto fu scoperto, il gruppo fu bandito dal governo bavarese ( 1784) e apparentemente sciolto nel 1785. Tuttavia, secondo la “teoria della cospirazione”, esistono ancora e sono dietro i cambiamenti in atto, per l’istituzione del Nuovo Ordine Mondiale.

Nel 1903 i servizi segreti russi pubblicarono il famoso opuscolo “ I protocolli di Sion.” Come opera di propaganda anti-rivoluzionaria che incorporava argomenti quasi letterari trovati nel “Dialogo all’inferno” tra Machiavelli e Montesquieu.

 

I PROTOCOLLI DI SION.

La tesi centrale de-i protocolli di Sion è che, se vengono rimossi gli strati successivi che coprono o nascondono le cause dei vari problemi che affliggono il mondo. Si troverà un gruppo centrale che li promuove e li organizza per distruggere i governi e gli ordini sociali stabiliti, e con l’obiettivo finale di raggiungere il dominio.

A partire dall’agosto 1921, Hitler iniziò a incorporarli nei suoi discorsi e divennero una lettura obbligatoria nelle scuole tedesche dopo che il nazismo sali al potere.

Più tardi, nel periodo rosso ( Il Maccartismo) i i teorici della cospirazione americani, abbracciarono e promossero sempre più la percezione della Massoneria. Del liberalismo e della cospirazione ebraica.Marxista, come forza trainante dietro l’ideologia dell’ateismo di stato, del collettivismo burocratico e del comunismo internazionale. Negli USA questi termini sono generalmente usati da quei settori per riferirsi rispettivamente alla separazione della Chiesa-Stato; azione governativa in materia di sicurezza e organizzazioni internazionali, come le Nazioni Unite. La frase latina NOVUS ORDO SECLORUM, New order of the Ages, compare sul retro del grande sigillo degli Stati Uniti. Disegnato per la prima volta nel 1782 e stampato sul retro della banconota da un dollaro USA dal 1935. La frase compare anche sullo stemma della Yale University School of Management. Questo simbolo è utilizzato anche nella Massoneria e su molti altri scudi.

Per comprendere le implicazioni di questo Nuovo Ordine Mondiale, è importante tenere conto delle leggi NESARA e GESARA. Attraverso le quali si intende procedere con il ripristino monetario mondiale, o Reset finanziario, e implementare le nuove strutture che dirigeranno l’economia mondiale.

( Il miraggio della democrazia nell’Era del Nuovo Ordine Mondiale)

COSA SONO LE LEGGI NESARA E GESARA.

Nesara: è un acronimo che si riferisce a una legge degli Stati Uniti nota come National Economic Security and Reformation Act.

Nesara è il risultato di lunghi procedimenti legali avviati da personale militare in pensione e agricoltori statunitensi contro la Banca per privilegi fraudolenti. La Corte Suprema degli Stati Uniti ha riconosciuto che c’erano prove di frode e ha stabilito che erano necessarie riforme sostanziali. Le trattative tra le parti non hanno avuto successo e i giudici hanno stabilito che le riforme fossero fatte per legge. Da qui la “legge nazionale sulla riforma economica e sulla sicurezza” (nesara). Si sostiene che questa legge sia stata approvata in una sessione segreta del Congresso degli Stati Uniti nel 2000 e sia stata firmata da Bill Clinton prima di lasciare l’incarico. Ma non è mai stata pubblicata.

Secondo gli studiosi, la legge contempla misure come:

Eliminare la Federal Reserve degli Stati Uniti ( la banca centrale-); l’imposta sul reddito, l’equivalente dell’Agenzia delle entrate americane, e creare una imposta forfettaria non essenziale sulla vendita di nuovi articoli per il governo; rilasciare la pubblicazione di oltre 6000 brevetti nascosti; il rimborso del debito della carta di credito, mutui e altri debiti bancari come rimedio per le frodi commesse dal governo e dalle banche ( questo è un altro miraggio). Stabilisce il Treasury Bank System, che assorbe la Federal Reserve e fa spazio a una nuova valuta supportata da metalli preziosi.

Si dice che essendo una riforma ambiziosa con un impatto globale, il governo ha scelto di globalizzarla. E che nel 2014, in coincidenza con il “Paris Climate Agreement”, 209 nazioni hanno firmato l’accordo “Global Economic Reform and Security Law” ( Gesara), che doveva essere implementata in tre anni.

 

UN ACCORDO DUBBIO.

L’accordo prevede ( una accordo dubbio): Eliminare la fissazione dei prezzi da parte delle èlite finanziarie dei titoli di copertura. che le valute si basino sul valore reale dell’oro più altri 40 minerali economici critici, nonché le riserve di petrolio e gas naturale liquefatto (GNL).

Il sistema Fiat e il denaro Fiat affrontano un orizzonte apocalittico. È esaurito e richiede il passaggio a un nuovo sistema monetario in cui le attuali èlite finanziarie perderanno influenza e potere. È importante notare l’interesse dei paesi potenti e di queste èlite finanziarie alla conquista della ricchezza dei paesi più deboli politicamente parlando. ma dove si trova la più grande ricchezza del pianeta: petrolio, gas naturale, oro, metalli preziosi, ecc: ripristinare la legge costituzionale. richiedere le dimissioni dell’attuale Amministrazione e la sua sostituzione da parte di un

Presidente e Vice che devono indire nuove elezioni entro centoventi giorni; Costringere questo Presidente designato a dichiarare la pace, consentendo così ai miglioramenti internazionali di procedere senza intoppi; porre fine immediatamente alle aggressioni militari.

La crisi ha colpito paesi di tutto il mondo, dalle economie del Sud America alla Turchia, al Sud Africa e alcuni paesi dell’Asia, come India e Cina. Ma quest’ultima si sta riprendendo molto bene sia sul fronte virus, sia su quello economico.. Molti paesi vedono le loro valute scendere a livelli record, alta inflazione e disoccupazione e persino caos sociale.

La Earth Alliance vuole una transizione graduale, ma causerà un collasso finanziario se non c’ è altra scelta, poiché la riforma del sistema deve essere fatta. In altre parole, tutti i paesi che rifiutano di rispettare l’accordo Gesara andranno in bacarotta, poiché la valuta fiat non sarà più accettata.

( Il miraggio della democrazia nell’Era del Nuovo Ordine Mondiale)

Il Reset monetario mondiale.

Il termine “Reset monetario” si riferisce alle iniziative per modificare l’attuale sistema monetario (fiat), già esaurito, per il nuovo Quantum Finacial System (QFC). Il reset monetario include termini come Rivalutazione monetaria, ripristino finanziario globale e altre come Nesara e Gesara . L’attuale sistema monetario ( basato sulla fiducia) è nelle mani della plutocrazia globalista che, attraverso la banca dei Regolamenti internazionali. Fondo Monetario internazionale, Banca mondiale, Riserva Generale degli USA e di altre Banche centrali, interviene nella politica e nell’economia per impiantare unilateralmente un impero mondiale, un “Nuovo Ordine Mondiale”.

Nel sistema monetario “Fiat” la moneta viene emessa senza limiti e senza base reale (oro) a sostenerla, è semplice carta. Chi lo controlla stimola il debito, fa crollare le nazioni e impoverisce la società ( questa non è la tanto sbandierata democrazia che lavora a favore dei popoli ma è il miraggio della democrazia, l’abbaglio, l’inganno che ci vogliono vendere per “il migliore dei mondi possibili”), quindi impoverisce la società in generale; in breve, chi controlla il denaro, controlla il mondo.

L’ATTUALE SISTEMA MONETARIO.

L’attuale sistema monetario crea denaro dal debito, con una semplice entrata in banca. La Banca presta denaro che non è loro, il denaro è creato dal nulla. Ma il debito è effettivo e deve essere ripagato al sistema bancario con interessi che viene applicato. Purtroppo ( per i debitori) l’interesse composto è una funzione esponenziale rispetto al tempo; l’interesse cresce esponenzialmente nel tempo, il debito cresce in modo sproporzionato rispetto a quanto prodotto e finisce per affogare, “strozzare” il Paese. Ricordiamo che l’Italia, attualmente ha un debito pubblico creato dal nulla di circa 2500 miliardi che mai potranno essere ripagati a fronte della grande strozzatura che il popolo subisce.

Il riavvio del sistema economico mondiale, meglio noto come Reset monetario attraverso il Sistema finanziario quantistico QFS, è una piramide invertita che ha cinque fasi o livelli. Divulgazione, esecuzione, regolamento, e che non sale da ogni livello fino al completamento del precedente. In altre parole, il reset monetario è regolato in sezioni verticali. Il primo livello sono le autorità mondiali, il secondo livello sono i governi, il terzo livello sono gli autori della riforma, il quarto livello sono i gruppi internet e il quinto livello è il pubblico in generale.

Quindi, sia chiaro, che creare denaro dal nulla è una sorta di truffa piramidale che finisce per esaurirsi. Per decenni c’è stata una lotta per il potere per tornare all’economia reale, al “gold standard”, con un nuovo Quantum Finacial System.

( Il miraggio della democrazia nell’Era del Nuovo Ordine Mondiale).

NUOVO SISTEMA FINANZIARIO .

[embedyt] https://www.youtube.com/watch?v=PaPMEn8y_bo[/embedyt]

Nel 2006 è stata creata l’alleanza dei paesi BRIC ( Brasile, Russia, India, Cina) e nel 2011 è stato incorporato il Sud Africa (BRICS). Al fine di prendere il controllo del sistema finanziario in decadenza e spostarsi gradualmente verso il nuovo sistema finanziario trasparente al 100%, digitale quantistico e supportato dai beni forti ( oro, minerali preziosi e altri materiali).

Il riavvio del sistema economico mondiale chiamato Reset monetario. Attraverso il QFS è necessario per cambiare l’attuale sistema monetario esaurito, perchè il dollaro è crollato a causa della eccessiva dimensione del debito degli Stati Uniti ( e del mondo) e della quantità di dollari stampati nel mondo, si è generata una falsa economia che deve essere regolarizzata.

QUANTUM FINANCIAL SYSTEM

Le transazioni si effettuaeranno attraverso un nuovo Quantum Financial System computerizzato che si sta implementando a poco a poco. Ha la capacità di identificare ogni transazione e collegarla direttamente alle risorse di supporto ( oro, diamanti, platino, energia, ecc.). Questo sistema eliminerà progressivamente il concetto di frazionamento o moneta legale (fiat). Così come l’attuale sistema di scambio chiamato “Soceity for World Exchange Financial Telcommunications” (SWIFT).

( Il miraggio della democrazia nell’Era del Nuovo Ordine Mondiale).

Il QFC incorpora la tecnologia per prevenire l’hacking, le frodi ed elimina le attività criminali come il riciclaggio di denaro cartaceo o digitale, il traffico di droga, il traffico di esseri umani e il commercio di armi all’interno del sistema bancario. Le criptovalute farebbero parte del nuovo sistema perché crescono in modo sostenibile (funzione logaritmica). La carta moneta continuerà ad esistere per un breve periodo man mano che le popolazioni si adatteranno alle transazioni digitali. E stampate e rilasciate nuove valute nazionali. L’effetto e la portata di un cambiamento così radicale vengono fatti in segreto per non generare inutili allarmi. Con il rischio di ostacolare il piano. Ecco perchè sui media non si sente nulla sul “reset monetario”.

REAZIONE DELLE RELIGIONI E DEI GRUPPI SPIRITUALISTI IN RELAZIONE A NESARA E GESARA.

Alcune organizzazioni spiritualiste hanno diffuso messaggi come quello che si scrive qui di seguito:

“ Cari fratelli, qui vi lasciamo informazioni sulla legge universale di Nesara e Gesara e informazioni recenti sulla sua manifestazione sulla Terra…!

Dobbiamo capire e già sapere che il nuovo dollaro a base di oro e pietre preziose per la prosperità globale della nuova umanità 5D. Sarà il nuovo dollaro arcobaleno… o meglio la corona arcobaleno!…

LA MATRIX ILLUSORIA.

fino alla grande transizione della nuova 3D mondo che ovviamente alla fine il denaro scompare e tutta la matrix illusoria del mondo di terza dimensione… infatti Nesara e Gesara si è già manifestato! Ovviamente si manifesterà completamente insieme all’evento, l’onda dell’amore..!! in tutto il mondo prima di quanto si immagini! Forse durante il nuovo anno 2021-22. Ebbene, carissimi, il partito universale della pace, dell’amore e dell’unificazione universale si sta manifestando qui ed ora.

L’evento Nesara non è altro che il ritorno cristiano cristallino e il ritorno del Regno dell’interconnessione qui su Gaia. La pace e la liberazione della nuova Terra arcobaleno, il ritorno del paradiso sulla terra ; il nuovo Eden”.

( Il miraggio della democrazia nell’Era del Nuovo Ordine Mondiale)

LA RIDUZIONE DELLA POPOLAZIONE MONDIALE.

L’80% delle risorse del pianeta è controllato da un piccolo gruppo di potenti, una piccola èlite, che rappresenta meno dello 0,1% della popolazione mondiale. Apparentemente, questa èlite ha deciso che la popolazione umana sul pianeta è diventata troppo vasta ed è ora di ridurla a un piccolo numero di persone sottomesse e facilmente controllabili. Tutti gli orientamenti e le politiche dell’ONU camminano verso lo spopolamento del pianeta. Questo non è uno scherzo; secondo il programma “Agenda 21” i perseguirà l’annientamento biologico del 90% della popolazione mondiale. 

E’ BEN LONTANO DA QUESTA IMMAGINE PACIFICA.

Entro il 2030 ci sarà questa riduzione drastica dell’umanità per creare il nuovo ordine mondiale che le Nazioni Unite per alcune persone evocano l’immagine di una organizzazione benevola dedita alla conservazione della vita dove c’è conflitto e, soprattutto promuove la cooperazione internazionale e la pace. Ma lontano da questa immagine pacifica, il suo piano per spopolare il mondo, è una realtà , ed è chiamata “Agenda 21”.

Quindi, in accordo con quanto sopra, e speculando sulla situazione che si sta vivendo in questo momento a livello mondiale relativa alla pandemia del Coronavirus, che ha provocato non solo l’allerta epidemiologica, ma anche il collasso dell’economia mondiale, noi possiamo porre le seguenti domande:

Un virus creato con lo scopo di ridurre drasticamente la popolazione mondiale?

Il caos  generato con la paralisi dell’economia mondiale, con la chiusura dei confini, la caduta dei mercati azionari e del petrolio, e di interi paesi in quarantena.  Tutto studiato con lo scopo di istituire il nuovo ordine politico?

IL CROLLO ECONOMICO.

Forse la stragrande maggioranza della popolazione non si è resa conto della portata di questo caos, semplicemente perché è più concentrata sul tema della salute e della sopravvivenza. Ma è necessario fermarsi a pensare alle conseguenze che tale paralisi genererà nell’economia mondiale nelle prossime settimane o mesi di continuazione così come va adesso, non si tratta solo del crollo economico, del divieto di voli internazionali, nonché il blocco di crociere e viaggi marittimi nei principali paesi, ma ci saranno grosse perdite alle compagnie che forniscono servizi, industria, negozi, centri commerciali, insomma, l’intero apparato produttivo del mondo è paralizzato. Quanto durerà la paralisi dell’economia mondiale? Quanti posti di lavoro si perderanno? Quante aziende chiuderanno i battenti? Queste sono domande a cui non si può rispondere per al momento.

Recentemente l’organizzazione mondiale della sanità ha dichiarato che le banconote potrebbero trasmettere il virus.. SE uno degli obiettivi del Reset dell’economia è porre fine all’uso della moneta. Non sarebbe questa una strategia per preparare la popolazione mondiale a smettere di usare detto strumento finanziario?

UNO DEGLI SCOPI PRINCIPALI DELLA PANDEMIA

Ma a mio avviso, se è vero che uno degli scopi principali della pandemia è la riduzione della popolazione mondiale. E soprattutto come hanno dichiarato alcuni rappresentanti di organizzazioni internazionali che governano l’economia mondiale, l’obiettivo principale è l’eliminazione degli anziani e di persone con malattie croniche, che secondo loro sono un peso per l’economia mondiale. La cosa più importante è sapere quante persone moriranno sul pianeta contagiate dal coronavirus o da altri virus molto aggressivi scatenati dagli interessi egoistici dell’uomo che lo hanno condotto ad uno sfruttamento e inquinamento sregolato della Natura.

Noi possiamo solo sperare che lo stato di coscienza degli umani cambi. Perchè la quinta dimensione non si raggiunge con la più alta tecnologia, ma certo con un cambiamento animico, una riforma interiore che ci riporti al contatto con la nostra Fonte spirituale.

“Dalle tenebre alla Luce; dall’irreale al Reale; dalla morte all’Immortalità”.

 

vai al libro: Nuovo ordine mondiale- https://amzn.to/3qMFq7G

 

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.