SPIRITUALITA'

FORZA PSICHICA E MAGNETISMO CURATIVO (II)

…. Il Magnetismo, preso nel suo senso generale, ,è l’utilizzazione, sotto il nome di fluido, della forza psichica. Che è fatta da coloro che ne sono abbondantemente provvisti.

l’azione del fluido magnetico è esercitata da esempi tanto numerosi ed evidenti,ì. Che soltanto l’ignoranza o la malafede, oggi, potrebbero negarne l’esistenza. Citiamo un caso tra mille.

Il sig. Boirac rettore dell’Accademia di Grenoble, era vicepresidente della Società di ipnotismo di Parigi. E lasciò l’ipnotismo per il magnetismo in seguito a questa esperienza. Rientrando un giorno a casa, nel pomeriggio, trovò il suo servo addormentato. Il sig. Boirac lo vide dal pianerottolo in cui si trovava, e gli venne l’idea di tentare un’esperienza magnetica. Dal posto che occupava, stese la mano destra nella direzione ed all’altezza dei piedi del dormiente. Dopo uno o due minuti, avendo alzato la mano, vide con stupore i piedi del domestico sollevarsi. E seguire il movimento ascensionale della mano.

(Forza psichica e magnetismo curativo)

IL RIMEDIO DEI NOSTRI MALI E’ IN NOI.

Rinnovò l’esperienza più volte ed ogni volta i risultati furono identici. – La volontà (forza psichica) di sollevare e di guarire. Abbiamo detto che presta al fluido magnetico delle proprietà curative. IL RIMEDIO DEI NOSTRI MALI E’ IN NOI.

Un uomo buono e sano può agire sugli esseri deboli e sofferenti, rigenerarli col soffio. o l’imposizione delle mani ed anche con oggetti imbevuti della sua energia. Il più delle volte agisce per mezzo di gesti, chiamati “passi”, rapidi o lenti, longitudinali o trasversali. A seconda dell’effetto, calmante o eccitante che si vuol produrre sopra i malati. Questo modo deve essere eseguito regolarmente, e le sedute debbono rinnovarsi ogni giorno fino alla guarigione completa.

Si può fare altrettanto con l’auto-magnetizzazione. Agire su se stesso, sciogliendo, con l’aiuto di massaggi o frizioni, gli organi indeboliti, e imbevendoli delle correnti di forza sfuggite dalle mani.

La fede ardente, la volontà, la preghiera, l’evocazione delle potenze superiori, sostengono l’operatore ed il soggetto. Quando tutti e due sono uniti con il pensiero e con il cuore, l’azione curativa è più intensa.

L’ESALTAZIONE DELLA FEDE NEI LUOGHI DI PELLEGRINAGGIO

l’esaltazione della fede, che provoca una specie di dilatazione dell’essere psichico e lo rende più accessibile agli influssi dell’alto. Ammette e spiega certe guarigioni straordinarie, realizzate nei luoghi di pellegrinaggio e nei santuari religiosi. Questi casi di guarigione sono numerosi, ed appoggiati su testimonianze troppo importanti per poter essere tutti messi in dubbio. Essi sono particolari in una religione o nell’altra. Se ne trovano indistintamente nei più diversi ambienti: cattolici, greci, musulmani, indiani, ecc.

libero da ogni apparecchio teatrale, da ogni movente interessato, il magnetismo, praticato per scopo di carità, diventa la medicina degli umili e dei fidenti. Del padre di famiglia, della madre per i suoi figli, di tutti coloro infine che sanno amare.

La sua applicazione è alla mano anche dei più semplici. Essa non esige che la fiducia in sé e la fede nell’infinita potenza che fa brillare dappertutto la forza e la vita. Come Cristo e gli apostoli, come i santi, i profeti e i magi. Ognuno di noi può imporre le mani e guarire, se ha l’amore per i suoi simili e la volontà ardente di soccorrerli.

(Forza psichica e magnetismo curativo)

L’ONDA RIGENERATRICE DEL MAGNETISMO

Quando il paziente si addormenta sotto l’influenza magnetica, e sembra esser necessaria la suggestione, non la si deve mai impiegare che con parole di bontà e dolcezza. Bisogna persuadere, invece di turbare. In tutti i casi, bisogna raccogliersi soli con il paziente. Ed invocare gli Spiriti benevoli che si librano sui dolori umani. Allora si sentirà dall’alto venire e scendere l’influsso sopra di noi, e guadagnare il soggetto. l’onda rigeneratrice penetrerà da se stessa fino alla causa del male. E prolungando e rinnovando l’azione, noi avremo contribuito ad alleggerire il fardello delle miserie terrene.

Quando si considera tutta la potenza del magnetismo curativo, ed i servigi che ha di già resi all’umanità, non si saprebbe mai abbastanza protestare contro la tendenza dei pubblici poteri in certi paesi. Ad impastoiarne il libero esercizio. Operando così, si violano i principi più rispettabili, e si calpestano i sacri diritti della sofferenza. Il magnetismo è un dono della natura e di Dio. Regolarne l’uso e prescriverne gli abusi è un bene. Ma interdirne l’applicazione, sarebbe abusare dell’azione divina. Attentare alla libertà del progresso e della scienza, e fare opera di oscurantismo.

IL POTERE SULLA NATURA E SUGLI ESSERI

Il Magnetismo non è limitato solo all’azione terapeutica: esso ha un campo molto più vasto. È una potenza che snoda i legami dell’anima e le apre le porte per il mondo invisibile. E’ una forza che dorme in noi, e che utilizzata e messa in valore da un impulso graduato, ha una volontà forte e persistente. Ci svincola dalla pesantezza carnale, ci libera dalle leggi del tempo e dello spazio e ci dà il potere sulla natura e sugli esseri.

LA LEGGE DI ATTRAZIONE

Il mondo dei fluidi è sottomesso alla Legge di attrazione più che ogni altro. Per mezzo della volontà chiamiamo a noi delle forze buone o cattive. In armonia con i nostri pensieri ed i nostri sentimenti. Se ne può fare un uso tremendo. Ma chi si serve della potenza magnetica per il male, la vedrà presto o tardi rivolgersi contro di lui. l’influenza perniciosa esercitata sopra gli altri sotto forma di sorte, di malefici, di iettatura, ritorna fatalmente verso colui che l’ha generata.

Tanto nell’ipnotismo come nel magnetismo, se l’operatore non ha intenzioni pure e carattere retto, l’esperimento presenterà dei pericoli per lui e per il soggetto.

Non vi arrischiate in questo campo senza la purezza del cuor e della carità. Non si devono mettere mai in movimento le forze magnetiche senza aggiungere lo slancio della preghiera. Ed un pensiero di amor sincero per il nostro prossimo. Così i nostri fluidi si metteranno in armonia con il dinamismo divino e se ne renderanno azioni efficaci e profonde. Questa è la Legge di attrazione che va usata, e trasfrormata nel nostro Animo.

Con l’alto Magnetismo, quello dei grandi terapeuti e degli esordienti, il pensierosi illumina. Sotto l’influsso del cielo, si esaltano i nobili sentimenti e penetra in noi un sentimento di calma, di forza e di serenità. L’anima a poco a poco sente svanire tutte le piccolezze dell’io umano, e riapparire i lati superiori della sua natura. Mentre essa impara a dimenticare se stessa per il bene e la salvezza degli altri, sente anche ridestare in sé potenze ignote.

(Forza psichica e magnetismo curativo)

Il Magnetismo buono si sviluppi dunque sulla Terra con le aspirazioni generose e l’elevatezza delle anime! Ricordiamoci che ogni idea contiene la potenza della sua realizzazione. E sappiamo comunicare alle nostre vibrazioni fluidiche il raggio dei pensieri alti e nobili. Una corrente portentosa riannodi le anime terrene e le unisca alle loro sorelle maggiori dello spazio! Allora i cattivi influssi svaniranno sotto le irradiazioni dello spirito di sacrificio e di amore…

Dagli scritti di Léon Denis.

Nel Mondo Invisibile”-

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.