SPIRITUALITA'

ANIMA E FIAMMA GEMELLA, SE’ SUPERIORE.

Le relazioni Karmiche sonto tutti alla ricerca dell’amore e di una relazione perfetta- una ricerca della completezza. ( Anima e Fiamma Gemella, Sè Superiore)

Esistono tre tipi di relazioni romantiche che aiutano a condurre a questa totalità: fiamme gemelle, anime gemelle e relazioni Karmiche: Anima e Fiamma gemella, Sè Superiore.

LE FIAMME GEMELLE. ( Fiamma gemella )Sono state create insieme ( unico spirito – monade) all’inizio del parto divino. Creati in un unico ovoide infuocato, si sono separati in due sfere dell’essere. – Una in una polarità maschile e l’altra in polarità femminile ma ognuna con lo stesso modello di identità divina. Sebbene trascorrano alcune vite insieme e altre separate, il loro legame è eterno. E dopo che si sono uniti ciascuno con il proprio Sè Superiore ( questo accadrà nella quinta Biotesi evolutiva), ascenderanno e staranno insieme per sempre.

L’Anima Gemella è diversa dalla “Fiamma”. Mentre ognuno di noi ha una Fiamma gemella, possiamo avere invece molte anime gemelle-.

“Le anime gemelle condividono una missione comune e una fase comparabile di sviluppo spirituale. Si uniscono perché stanno lavorando allo stesso tipo di karma. e allo stesso chakra contemporaneamente. Quindi le anime gemelle hanno un’attrazione che si basa sul lavoro sacro e sul sentiero dell’autocontrollo.

LE RELAZIONI SPIRITUALI CON ANIME AFFINI.

Un’Anima gemella è come l’eco di se stessi nella Materia che lavora allo stesso compito per realizzare un progetto per Dio”. Elizabeth Clare Prophet.

Queste relazioni spirituali tendono ad essere armoniose e soddisfacenti e tali anime affini possono realizzare grandi cose insieme.

Poi c’è la relazione in cui due individui sono riuniti per l’equilibrio del karma reciproco. Il pareggio karmico può essere il più stretto di tutti e iniziare con l’attrazione più forte. Questo perché l’anima ha un profondo desiderio di essere libera e ha una consapevolezza interiore. Che questa connessione è una chiave per la risoluzione attraverso l’equilibrio del karma. Che è spesso duro, come la violenza, l’odio, l’abbandono e persino l’omicidio. Sebbene siano spesso difficili, queste relazioni sono importanti per raggiungere l’autocontrollo sul sentiero spirituale.

Ognuno sperimenta tutti e tre i tipi di relazioni nel corso della propria vita. La chiave della completezza in tutte queste relazioni spirituali è amare ogni anima.

L’IDENTITA’ DEL TUO VERO SE’.

Il cuore mistico delle religioni del mondo è l’identità del vero Sè. La comprensione del Sè è l’intuizione più importante che ogni individuo può avere nella vita. Il Sè inizia con l’atomo permanente dell’essere, la causa dalla quale procede l’effetto. Chiamiamo questa causa l’IO SONO , LA PRESENZA

Questo Sè Superiore reale è visto in relazione con il sé in evoluzione su una carta che è chiamata la Carta del tuo Sè Divino. Illustra così tante verità cosmiche. Che sono state scoperte da grandi mistici in Oriente e in Occidente.

Innanzitutto, c’è la figura superiore, che è una sfera di luce chiamata “ Io Sono Presenza”. Per gli Indù è Brahma. I buddhisti lo chiamano Dharmakaya, mentre i cristiani lo considerano come Dio Padre. È lo Spirito di Dio individualizzato per ognuno.

La Presenza ‘Io Sono’ è circondata da sette sfere concentriche che compongono il corpo causale. Queste sfere di energia spirituale pulsante contengono la registrazione di tutte le buone opere che compiamo. Sono come il nostro conto bancario cosmico.

IL CORPO CAUSALE E LA COSCIENZA COSMICA.

Il corpo causale ha sfere di coscienza cosmica. Sette piani di cielo, sette sfere di consapevolezza. Corrispondenti ai sette potenti Elohim, ai sette Arcangeli, alle sette Ere della Creazione. E ai sette raggi di colore che sono emessi dalla luce bianca che è la persona e il principio del Padre, o Brahma.

Questi sette modi si traducono in sette percorsi di ritorno alla Sorgente. E i Signori dei Sette Raggi sono maestri ascesi che insegnano ai cercatori su quei percorsi.

Lo scopo dell’evoluzione della tua Anima sulla Terra è crescere nell’autocontrollo, bilanciare il tuo karma. Compiere la tua missione sulla Terra e la tua ascensione nella luce. La fine di tutte le incarnazioni è diventare il tuo _Sè reale. In modo da tornare alle dimensioni spirituali che sono la tua vera casa. Attraverso l’attenzione al tuo percorso spirituale, ora separate a causa di una coscienza limitata. – Un giorno una cosa sola (riunione della Monade– unione delle due fiamme gemelle)- ( Vedi anche il Mondo spirituale e le Biotesi).

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.