SALUTE E BENESSERE

Acqua solarizzata e terapia del colore: cromoterapia

 

Le caratteristiche dell’acqua solarizzata e la terapia del colore, di aggiungono alle cure alternative, veiamone i benefici

ROSSO: correlato alla circolazione sanguigna e al chakra di base. A livello fisico ci aiuta a combattere la debolezza, il decadimento, l’anemia, malattie da raffreddamento, reumatismi. Per quanto riguarda il livello spirituale, sarà di aiuto a rafforzare la volontà e superare la paura, oltre che a migliorare la nostra autostima.

(acqua solarizzata e terapia del colore, Cromoterapia )

ARANCIO: correlato al sistema respiratorio e al chakra splenico. A livello fisico, ci aiuta nelle alterazioni del pancreas, infiammazioni ai reni, calcoli biliari e depressione. Di solito si consiglia di non prendere l‘acqua solarizzata rossa e arancione allo stesso tempo.

GIALLO. È correlato al sistema nervoso centrale, alla memoria e al chakra del plesso solare. A livello fisico aiuta il sistema digestivo, costipazione, favorisce la funzione naturale del fegato, diabete, emorroidi, eczema e malattie cutanee atipiche. A livello psichico, serve a migliorare l’attività intellettuale.

BLU. Relativo al chakra laringeo. Agisce sulla tiroide, sulla paratiroide, sulla gola e sul sistema respiratorio. Inoltre, spesso gli si attribuiscono proprietà antisettiche e battericide, quindi è usato con tutti i tipi di infezioni ( anche virali). A livello psichico, di solito è usato per combattere lo stress, calma i nervi e per l’insonnia; dato che dona relax, pace e riposo. È un colore molto rinfrescante quindi dovrebbe essere usato in modo limitato nelle persone sensibili al freddo. L’eccesso di questo colore è controindicato per la depressione e l’affaticamento.

INDACO: E’ correlato al chakra frontale. È depurativo, purificatore del sangue e mentale. A livello fisico è usato nelle malattie polmonari, nel Parkinson e nei disturbi mentali come il delirium tremens e le ossessioni. È anche noto per le sue proprietà antiinfiammatorie e cicatrizzanti, quindi diventa un ottimo analgesico. Per quanto riguarda lo parte spirituale, l’indaco favorisce l’intuizione e lo sviluppo delle qualità superiori della nostra mente.

VIOLA. È correlato al chakra coronarico. È un depuratore e purificatore del sangue, antiinfiammatorio e antinfettivo. Di solito si usa nelle nevrosi, nevralgie, reumatismi, malattie legate al cuoio capelluto e alla sciatica. Per quanto riguarda lo spirituale, è l’ideale per favorire la concentrazione e la meditazione.

BIANCO. Come sappiamo, questo colore è davvero la miscela di tutti i colori, quindi è considerato un grande energizzante usato nella prevenzione delle malattie e come un armonizzatore del corpo e della mente.

( Acqua solarizzata e terapia del colore: cromoterapia)

CHE COS’E’ IL COLORE.

Articolo della dottoressa Maruja Montoro.

Il colore è informazione e agisce grazie a questa informazione che viene riconosciuta e raccolta dalle nostre cellule per trasmetterla a tutto il nostro organismo per il suo funzionamento.

La fonte di luce dell’energia vitale è distribuita nel nostro corpo come un grande prisma; ogni cellula riconosce la vibrazione cromatica che renderà vitale l’attività biochimica.

Inoltre, il nostro ambiente offre tutte le vibrazioni cromatiche. La natura, con il suo splendore e la sua variazione, fornisce tutti i bisogni dell’essere umano.

( Acqua solarizzata e terapia del colore: la cromoterapia )

Tutti gli alimenti hanno componenti che ci forniscono vitamine, oligominerali, minerali e soprattutto colore. Queste vibrazioni sono acquisite attraverso l’ingestione ma anche il senso della vista introduce nel nostro organismo tutta la varietà cromatica che la Natura ci offre: fiori, alberi, terra, mare , cielo , frutta…

Tutto questo i nostri dintorni ce lo forniscono per rendere possibile l’esistenza.

Quando le vibrazioni cromatiche dell’ambiente circostante non sono percepite e distribuite correttamente nel nostro organismo, a causa di blocchi emotivi, arresti energetici o anomalie fisiche, la cromoterapia gioca un ruolo molto importante per aiutare a recuperare le vibrazioni alterate.

L’INFORMAZIONE VIBRAZIONALE DEL COLORE

—- Le nostre cellule catturano l’informazione vibrazionale del colore dell’ambiente e reagiscono ad esso. Danno lo stimolo in modo da avere le diverse azioni biochimiche per la risposta dell’organismo. Quando questo assorbimento è disfunzionale, noi induciamo direttamente quelle anomalie o stagnazione energetica o interruzioni che devono continuare a scorrere correttamente.

Il lavoro di cromoterapia può essere fatto attraverso la puntura cromo, attraverso il tessuto, dalla riflessologia, attraverso l’aurico. Puoi lavorare per quello che vuoi, quando e come vuoi.

L’influenza del colore nella nostra vita passa attraverso il cibo. Quando istintivamente la maggior parte delle volte optiamo per determinati alimenti ( spinaci, carote, arance). E’ perchè stiamo cercando quei cromatismi che il cibo ci fornisce ( verde, blu, arancione , rosso….)

LA BANDA CROMATICA

Abbiamo tutta la banda cromatica intorno a noi ma è anche vero che quando siamo stressati andiamo in posti rilassanti. Tendiamo a cercare la serenità del mare ( blu) o si va in montagna cercando di respirare ossigeno.  Ma anche perchè ci rilassa il colore verde. Questo è un segnale che il nostro ambiente ci invia per indicarci come possiamo nutrire e ricaricarci di energia fisicamente e psicologicamente. Ogni colore ha la sua vibrazionevibrazioni cromatiche

Anche l’acqua , fonte di vita, può essere solarizzata e cromatizzata. Prendendo l’acqua stiamo ingerendo vibrazioni cromatiche che ci aiutano a bilanciare il nostro interno.

 

L’ENERGIA DELL’ACQUA.

L’acqua solarizzata risulta dall’energia dell’acqua attraverso il colore. Il nostro corpo è costituito per l’80% di acqua. Vibra ad una certa frequenza, come scientificamente provato. Bevendo quest’acqua stiamo mettendo tutte le nostre cellule a vibrare nella frequenza di un certo colore, che influenza il nostro corpo fisico, mentale e spirituale.

Per questa tecnica usiamo una bottiglia o un contenitore di vetro trasparente e in questo mettiamo acqua potabile, usiamo il colore che preferisci secondo il trattamento da fare.

L’esposizione al sole dovrebbe essere di 2 o 4 ore in modo che l’acqua possa essere caricata con l’energia solare riflessa per colore. Bisogna prendere due bicchieri d’acqua al giorno, uno al mattino e l’altro la sera prima di andare a letto. La durata del trattamento si estende fino al miglioramento del sintomo.

( Acqua solarizzata e terapia del colore: cromoterapia)

LA VIBRAZIONE DEL COLORE GIALLO.

Il giallo è la fusione della luce rossa con la luce verde, quindi contiene metà forza stimolante del rosso e metà della capacità rigenerativa del verde. Ha la capacità sia di stimolare che di ripristinare le cellule indebolite. Dopo il bianco, questo raggio è quello che fornisce la massima energia.

La sua ampia proprietà rende la mente più chiara e logica, sviluppando la razionalità e lasciando l’individuo aperto a nuove idee e interessi. Allarga i nostri orizzonti, rendendo la vita più eccitante e divertente.

Quando ci sentiamo vuoti, è necessario sintonizzarsi sul raggio in modo che le nuove idee comincino a fluire.

Bevi quest’acqua di frequenza gialla se vuoi illuminazione, saggezza, intelletto, gioia, divertimento, la percezione e il verbo. Se la frequenza di questo colore difetta, c’è un incremento di stati di paura ad agire.

PROPRIETA’: stimola i nervi motori, la digestione, il flusso biliare e il pancreas, genera energia; purifica lo stomaco, l’intestino, la pelle, il flusso sanguigno e il fegato. 

È l’ultimo dei raggi a portare calore ed estroversione. Viene associato a discriminazione mentale, organizzazione, attenzione ai dettagli, valutazione, intelligenza attiva. Inoltre, il giallo aumenta l’espressione e la libertà. Si adatta ai cambiamenti. Il raggio giallo è responsabile della conduzione del flusso magnetico positivo che, oltre a rafforzare i nervi, aiuta il cervello.

Il giallo è usato come purificatore dell’intero sistema, ma è soprattutto nella pelle che si manifestano le sue potenti proprietà curative, stimolando la rigenerazione dei tessuti, accelerando il processo di guarigione, migliorando cicatrici e macchie ed eliminando le impurità nei pori.

Pertanto, è raccomandato nei casi di brufoli, punti neri, bolle. Viene assorbito attraverso il plesso solare, che è un centro molto importante per l’intero sistema nervoso e per il controllo del processo digestivo, causando un aumento della produzione di succhi gastrici, responsabili di una buona digestione.. stimola il processo di assimilazione dell’organismo.

( Acqua solarizzata e terapia del colore: cromoterapia)

ACQUA SOLARIZZATA ARANCIONE.

È UNA combinazione di rosso e giallo. Il suo potere di guarigione è maggiore di quello dei soli due colori. L’arancio è un colore caldo e corroborante. È il colore della felicità, il colore sociale, stimola l’ottimismo, l’espansione, l’equilibrio emotivo, la fiducia, l’auto- motivazione, i cambiamenti, l’entusiasmo e il senso di comunità. Il colore arancio è ottimo per ogni stanza in cui gruppi di persone si riuniscono per divertirsi o conversare.

Oltre alla vitalità fisica, fornisce anche il ringiovanimento. La sua energia agisce direttamente nel campo eterico perchè la scala vibratoria di quel corpo è la stessa frequenza vibratoria del colore arancione. È legato all’espressione fisica del Sole.

UN EFFETTO ANTISPASMODICO

è stimolante della circolazione sanguigna, del metabolismo, del calcio, degli ormoni tiroidei. Agisce su milza, pancreas, fegato, cistifellea, reni e allergie. Ha un effetto antispasmodico e viene quindi applicato a casi di spasmi muscolari e crampi di qualsiasi natura. Rafforza ed espande i polmoni. Tonifica lo stomaco e aiuta il metabolismo del calcio: in grado di correggere il rachitismo e la fragilità ossea e, come il rosso, anche l’arancio ha un effetto stimolante e può essere applicato nella mancanza di vitalità.

Usa il colore arancione per la gioia di vivere e l’estroversione, abbatti i sensi di paura, ravvivi le emozioni con sentimenti forti che provengono dal nucleo. È eccellente per rimuovere inibizioni e condizionamenti del passato.

(Acqua solarizzata e terapia del colore: cromoterapia)

ACQUA SOLARIZZATA ROSSA.

Bere acqua solarizzata della frequenza del rosso darà forte vibrazioni al lavoro delle cellule. Il rosso rappresenta il fuoco, la salute , il coraggio, le passioni, la sessualità, l’azione, la conquista, il movimento. In eccesso provoca irritazione, violenza, abuso di potere e rabbia.

È energizzante e vitalizzante del fegato, del sistema muscolare. Stimola ed eccita l’emisfero sinistro del cervello e la circolazione del sangue; decongestiona le mucose.

BLU IL COLORE DELLA VERITA’.

Il blu è il colore della verità, della devozione, dell’intuizione, della meditazione, dell’espansione, della calma, della sincerità, del potere mentale. Bere acqua solarizzata blu farà attivare il chakra laringeo. Quindi puoi parlare con il cuore , dalla mente al cuore di ciò che devi dire al momento giusto. Liberati da ciò che non hai detto e rimpianti che si dissolveranno nel blu dell’acqua.

Il blu ha un’azione antiinfiammatoria, antisettica, antipiretica, analgesica, rigenerativa, astringente, rinfrescante. Aumenta le difese del corpo e riduce la frequenza cardiaca, diminuisce la frequenza respiratoria e la pressione sanguigna; inibisce la scarica adrenalinica, effetto ipnotico sul sistema nervoso centrale. Riducendo i ritmi cardiaci , respiratori, nervosi, il corpo tende a ricaricarsi con energia.

 

ACQUA SOLARIZZATA VERDE.

IL VERDE è il colore medio dello spettro della luce. È tra il rosso e il viola, essendo quindi il colore dell’equilibrio e dell’armonia del corpo fisico, mentale ed emozionale. Stimola i sentimenti di  equilibrio, armonia e pace. Si trova in tutta la natura e simboleggia l’abbondanza e il rinnovamento delle forze dell’universo.

È ottimo per qualsiasi stanza, rilassante ed energico allo stesso tempo. Il verde è l’energia della giovinezza, la crescita fisica, la fertilità, la speranza e la nuova vita. Risveglia la necessità di una linea guida solida, promuovente la sicurezza.

L’INIZIO DELLA VITA SULLA TERRA.

Bere questa frequenza d’acqua aprirà il tuo cuore. Il verde rappresenta l’inizio della vita sulla Terra. È il colore della vegetazione, dell’abbondanza e della fertilità. Questo colore è considerato un tonico per la sessualità e afrodisiaco. Ma il suo effetto è diverso dal rosso. Il verde permette alla sessualità di fluire in modo tale che questa energia possa portare un effetto benefico al corpo. Che può essere visto nella pratica dei tantra. La sua forza equilibratrice esercita un’importante funzione nel corpo eterico. Agisce come tranquillante emotivo, calmando i disturbi di questa origine e aiutando a rimuovere le paure.

 

ACQUA VIOLETTA. MEDIANITA’ E INTUIZIONE

Il viola è associato alla medianità e  intuizione. Quando qualcuno sceglie il colore viola come preferito, di solito è una persona piena di sogni, ispirata, che crede nel futuro. Ed è in grado di sintonizzare l’interiorità degli altri. L’uso del colore è efficace nelle persone nervose ed eccitate, in queste l’effetto del colore è veloce e visibile. Questo colore offre equilibrio di mente, riverenza, silenzio e pace interiore. Purifica e pulisce da impurità a livello mentale. Questa frequenza ti porterà a trasmutazione, sobrietà e fede. È il colore del passaggio da uno stadio all’altro, l’alchimia, la meditazione e l’elevazione della coscienza. Colore di ispirazione, di alta creatività, capace di eliminare l’odio , la gelosia, l’angoscia e le paure. Stimolante della milza e delle leucocitosi. Antidepressivo; nutre la parte superiore del cervello. Attenua gli stati di irritazione. Disinfetta e purifica.

IL COLORE ROSA

Il colore rosa è una miscela di bianco e rosso. Poiché il rosa è una combinazione di rosso ( che è stimolante e simboleggia, tra le altre cose, passione e amore) e bianco. ( che consiste in tutti i colori e simboleggia il divino, il cosmico), il rosa quindi è un colore che esprime amore cosmico.

Bevendo questa frequenza ti sentirai pienamente coinvolto nell’amore. L’acqua rosa solarizzata risveglia l’amore, l’amore e il desiderio di dare, ha un effetto caldo e coinvolgente sulla mente e aiuta a ristabilire la giovinezza.

Non dovrebbe essere usato per trattare persone nervose. utilizzato nel trattamento di problemi psicologici come la malinconia e la depressione. È utile in queste aree, grazia alla sua capacità di instillare nella persona la sensazione di essere nutrito, amato e protetto. Tratta situazioni di mancanza di autostima e una sensazione di solitudine e non essere amato. L’energia del Rosa aiuterà anche a infondere la sensazione di condividere e aiutare gli altri.

IL COLORE INDACO.

Il colore indaco contiene la capacità di ampliare la nostra comprensione. Il colore indaco combina la devozione del blu con il pensiero logico dello stabilizzatore rosso. Questo colore ha il potere di rimuovere qualsiasi tipo di ossessione. Questa frequenza è legata alla intuizione. Bevendo l’acqua solarizzata indaco, c’è il risveglio generale delle percezioni superiori. È il colore della corrente psichica dei corpi sottili, il colore della comprensione dell’altro.

Colore freddo, elettrico, astringente e anestetico. Stimola la paratiroide. Aumenta la difesa immunitaria ( fagocitosi), depuratore del flusso sanguigno, tonico muscolare e depressivo respiratorio. Ha un effetto dissipante, rilassa le tensioni e allo stesso tempo ha il compito di energizzare i corpi.

Questa frequenza è efficace nel trattamento di malattie che colpiscono gli occhi, orecchi e naso. Aiuta ad espandere la mente, liberandola da paure e inibizioni. Un effetto simile a quello dell’arancione.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.